Il 21 aprile 2016 veniva stroncato da un’overdose Prince. Sebbene abbia raggiunto l’apice della popolarità negli anni ottanta e novanta, e malgrado molti adolescenti non sappiano chi sia, la rivista Rolling Stone nel 20024 lo ha inserito al 30°esimo posto della lista dei migliori 100 artisti di sempre.

Figlio “d’arte”, in quanto il padre suonava in gruppo jazz e la madre cantava jazz, Prince Rogers era anche un ottimo chitarrista, oltre ad avere una vasta estensione vocale, il cui falsetto è assai famoso. Dal funk al rock, suonava 17 strumenti, accompagnava le sue performances da coreografie. Ha vinto 7 grammy e venduto più di 100 milioni di copie.

Nel video proposto dalla redazione di Clupoo, la canzone “Kiss” del 1986, molto coinvolgente e sexy. 

Immagine: rockol

© RIPRODUZIONE RISERVATA